Archive for gennaio, 2015

Il vino in Brasile: introduzione

Il vino in Brasile: introduzione

25 gennaio 2015

2 comments

Vino:

La storia del vino in Brasile inizia nel 1532, con Martim Alfonso de Souza, che viene dal Portogallo e tenta per la prima volta di piantare la Vitis vinifera nella Capitaneria di São Vicente nei pressi dell’attuale São Paulo, ma le condizioni sfavorevoli del clima e del suolo non permettono l’attecchimento e la prima esperienza fallisce. Poi il tentativo, vano anche questo, nel 1535 a Bahia e Pernambuco. Qualche anno più tardi è il giovane Brás Cubas, membro della spedizione… Read More ›

Syrah

Syrah

19 gennaio 2015

7 comments

Vino, Viticoltura:

Il Syrah è un vitigno sul quale si è scritto molto circa le ipotesi di origine, spesso “sparate” così, senza nessun fondamento scientifico. Qualcuno, non si sa esattamente quando, ha tradotto in inglese il suo nome in Shiraz. Probabilmente solo banali errori di traduzione e qualcuno a iniziato a teorizzare ipotetiche origini persiane, essendo la Persia, soprattutto nell’antichità, terra di viticoltura e Shiraz il nome della quinta città dell’Iran per popolazione, fondata oltre 4.000 anni fa e certamente importante centro… Read More ›

Miniverticale di Montesodi 1995; 1998; 1999 e 2000

Miniverticale di Montesodi 1995; 1998; 1999 e 2000

11 gennaio 2015

2 comments

Degustazioni, Vino:

In questi giorni ho degustato uno alla volta 4 annate di Montesodi di fine millennio. Di fatto una miniverticale. 4 annate molto interessanti di un vino molto interessante. Prodotto dal 1974 sempre da sangiovese in purezza, tutti gli anni tranne: 75,76,77, 92,94 e 2002. Montesodi è il vigneto individuato nella tenuta del castello di Nipozzano come quello in grado di esprimere un vino complesso e longevo e la scelta di utilizzare Sangiovese in purezza, nel cuore della Rùfina, fu geniale,… Read More ›

Pinot noir

Pinot noir

1 gennaio 2015

3 comments

Vino:

Scrivere di Pinot noir senza essere prolissi è compito impossibile, comunque ci provo. Molte storie circolano sul pinot nero, uno dei vitigni capaci di generare vini di qualità eccelsa, probabilmente i migliori del mondo. Naturalmente ognuno cerca di portare a sé, ai propri luoghi, l’origine di questo vitigno e se ne sentono e se ne leggono veramente di tutti i colori. Io sono meticoloso per natura e da anni leggo tutto quello che posso e cercherò di non prendere posizioni… Read More ›