Vino

La doc Bolgheri

La doc Bolgheri

19 marzo 2018

0 comments

Vino, Viticoltura:

La doc Bolgheri non è una doc antica. Bolgheri non ha una tradizione vitivinicola remota di qualità, i suoi terreni per secoli sono stati dedicati ai cereali e alla frutticultura. I terreni prevalentemente pianeggianti e “comodi” da coltivare di solito venivano utilizzati per coltivare alimenti di prima necessità. Di sicuro qualche vino qui lo produssero anche gli Etruschi, ma probabilmente non si trattò di vini straordinari. Qualche vigneto qua e là è stato messo a dimora certamente almeno dal 1600,… Read More ›

Il Brunello di Montalcino è un vino moderno, antico o futurista?

Il Brunello di Montalcino è un vino moderno, antico o futurista?

31 ottobre 2017

2 comments

Vino:

Brunello di Montalcino, vino moderno, nato di recente o vino antico e ricco di storia. Molti pensano al Brunello di Montalcino come a un vino il cui successo è stato decretato di recente, ma questa è una visione assolutamente distorta della realtà, nei fatti le cose sono andate diversamente. Circa la vocazione vitivinicola di Montalcino certamente anche Francesco Redi era d’accordo, visto che cita la cittadina nel famoso e bellissimo ditirambo Bacco in Toscana, anche se la citazione è diretta… Read More ›

Il Sangiovese è di origine siciliana?

Il Sangiovese è di origine siciliana?

9 giugno 2017

0 comments

Vino, Viticoltura:

Certamente sappiamo che il Sangiovese è il vitigno più coltivato in Italia, secondo l’UIV oggi la superficie vitata misura 53.865 ettari, in netto calo rispetto ai 71.000 circa di pochi anni fa. Anche in Toscana, da sempre ritenuta la patria del Sangiovese, la superficie coltivata al nobile vitigno è in calo, ma occupa comunque 35.578 ettari, esattamente 2/3 del totale. In Italia rientra addirittura nei disciplinari di ben 243 vini tra doc e docg! Certamente in Toscana si ottengono i… Read More ›

Il vino in Argentina

Il vino in Argentina

13 febbraio 2017

2 comments

Vino, Viticoltura:

L’Argentina negli ultimi anni ha occupato abbastanza stabilmente il quinto posto al mondo nella produzione di vino, anche se nel 2016 ha perso ben 4 posizioni, scivolando al nono posto. Infatti, dopo i “giganti” Italia, Francia e Spagna, a una certa distanza, ma in posizione sicura, ci sono gli USA e al quinto posto solitamente l’Argentina. Già nel 2015 l’Argentina ha avuto un calo significativo soprattutto nella produzione dei vini bianchi, infatti tra i 15,2 milioni di ettolitri prodotti nel… Read More ›